Il tartufo

Oro della terra

TARTUFO NERO

TUBER melanosporum

“I geni nell’arte e i tartufi nei campi se ne fregano delle regole della cultura; si trovano ma non si possono imitare.”

John Petit-Senn

Peso e dimensioni: 8-200 gr, 5-10 cm

Aree di raccolta: Umbria, Marche, Abruzzo, Liguria, Veneto, Lombardia, Piemonte, Toscana, Lazio

Periodo di raccolta: da dicembre a marzo

Gusto: aromatico e dolce

Abbinamenti: risotti, pasta, carne, pesce

Provalo con: vini bianchi o rossi a bassa acidità come Nebbiolo, Montepulciano d’Abruzzo o Muller Thurgau

Lo sapevi? Se ci sono tartufi, non c’è inquinamento: dal momento che non sopravvivono ai diserbanti e alle alterazioni dell’ambiente, la loro presenza indica che la natura circostante e gli alberi con cui entrano in simbiosi sono sani.

I terreni in cui nasce sono “poveri”, il contrario del gusto che regala ai piatti: il tartufo nero dà il meglio di sé quando viene servito a crudo, sott’olio o saltato. Il suo sapore aromatico ma delicato conferisce alle pietanze un irresistibile valore aggiunto: prova i nostri prodotti a base di tartufo nero per esaltare la tua cucina.

SCOPRI IL NOSTRO ASSORTIMENTO
A BASE DI TARTUFO NERO
Menu